Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tumore al seno, conta cellulare rende più efficace la chemio

Nelle pazienti colpite da carcinoma triplo negativo metastatico

Tumore mammario_4334.jpg

È bene prendere in considerazione il rapporto fra neutrofili e linfociti (NLR) e quello fra piastrine e linfociti (PLR) nell’ambito dei trattamenti per il cancro al seno.
La conta cellulare mostra di avere un valore predittivo rispetto al beneficio della chemioterapia con platino nelle pazienti affette da carcinoma mammario triplo negativo metastatico (mTNBC).
A confermarlo è uno studio apparso su Scientific Reports e coordinato da Claudio Vernieri dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, che spiega: «Il carcinoma mammario triplo negativo metastatico rappresenta il tumore della mammella con le minori possibilità di cura. Identificare le pazienti che probabilmente trarranno minore beneficio dalla chemioterapia standard potrebbe essere utile a suggerire strategie terapeutiche alternative, tra cui trattamenti sperimentali con nuovi farmaci immunoterapici o terapie volte a colpire il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | carcinoma, seno, chemioterapia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 6856 volte