(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) hanno valutato una serie di parametri, fra cui i giorni intercorsi fra l'intervento e la prima defecazione, dopo quanto tempo comparivano i primi borborigmi intestinali, il livello di soddisfazione generale del paziente riguardo al post-operatorio e l'effetto del chewing-gum sulla terapia analgesica post-operatoria.
“Abbiamo osservato un accorciamento dell’intervallo di tempo tra l’operazione e il passaggio del primo flatus nel gruppo d’intervento rispetto a quello di controllo. Anche la motilitą intestinale č migliorata, con un aumento della frequenza dei rumori intestinali regolari a 3 e 5 ore dalla chirurgia”, spiega Heinrich Husslein, primo autore dell’articolo.
Le donne del primo gruppo, inoltre, hanno fatto ricorso a una minor quantitą di analgesici oppioidi rispetto al gruppo di controllo. “Non sappiamo se il ritorno a una motilitą intestinale regolare sia dovuto direttamente all’azione del masticare, attraverso l’attivazione di una via cefalico-vagale che stimola l’attivitą mioelettrica intestinale, oppure derivi indirettamente dalla riduzione del dolore post-operatorio. Tuttavia, l’elevata compliance delle pazienti e la sicurezza di questo intervento lo rendono adatto a un uso di routine in aggiunta alla terapia post-operatoria standard, dopo chirurgia laparoscopica ginecologica”, conclude Husslein.
Leggi altre informazioni
19/07/2013 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitą su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


details

www.viagra-on.com

Š¶ŠµŠ½ŃŠŗŠøŠ¹ Š²Š¾Š·Š±ŃƒŠ“ŠøтŠµŠ»ŃŒ Š“Š»Ń Š¶ŠµŠ½Ń‰ŠøŠ½