(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) evitare i test per la malattia di Lyme. Si tratta di un esame che aumenta la possibilit di falsi positivi e pu condurre a un follow up e a una terapia non necessari.
3) Per monitorare l'artrite infiammatoria non servirsi della risonanza magnetica delle articolazioni periferiche. L'uso routinario di tale esame non costo-efficace rispetto allo standard attuale di cura che si basa sulla valutazione dell'attivit clinica di malattia e sulla radiografia piana.
4) Evitare la prescrizione di farmaci biologici per l'artrite reumatoide prima di un tentativo con metotrexate o un altro farmaco non biologico. La terapia iniziale dovrebbe basarsi su un Dmard (farmaci antireumatici che modificano landamento della malattia, dall'acronimo inglese disease-modifying antirheumatic drug). In caso di risposta assente o inadeguata, il medico pu proporre l'adozione di una terapia biologica.
5) Non ripetere in maniera routinaria scansioni con assorbimetria a raggi X a doppia energia (Dxa) pi di 1 volta ogni 2 anni. Nella maggior parte dei pazienti non sono necessari esami frequenti.

I reumatologi dell'Acr sono per andati oltre e hanno stilato una seconda lista indirizzata ai soli pazienti pediatrici.

1) A meno che non ci sia positivit agli anticorpi antinucleo (Ana) e non siano presenti evidenze di malattia reumatica, non effettuare panel test per autoanticorpi. Oltre il 50 per cento dei bambini sviluppa dolore muscoloscheletrico e non ci sono evidenze che giustifichino la ricerca di autoanticorpi.
2) In presenza di soli sintomi muscoloscheletrici non effettuare il test per la malattia di Lyme. Se non sono presenti i sintomi caratteristici della patologia artralgia o episodi intermittenti o persistenti di artrite in una o pi grandi articolazioni nello stesso tempo il test aumenta la probabilit di falsi positivi.
3) Non eseguire di routine la sorveglianza radiografica articolare per monitorare, in caso di artrite idiopatica giovanile (JIA), lattivit di malattia. L'esposizione ai raggi X costosa e potenzialmente rischiosa.
4) Evitare esami di laboratorio sulla tossicit da metotrexate con una periodicit inferiore a 12 settimane con dosaggio stabile. Effettuare screening su bambini a basso rischio ogni 1-2 mesi pu causare interruzioni non necessarie.
5) In pazienti con JIA o lupus eritematoso sistemico non ripetere un esame ANA confermato positivo. Si tratta di un test fondamentale per la diagnosi del lupus e favorisce un pi frequente esame con lampada a fessura per la diagnosi di uveite in bambini con JIA, ma non serve nella gestione successiva delle due patologie.
Leggi altre informazioni
10/06/2014 Arturo Bandini


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


дапоксетин цена в украине

виагра дешево

Augmenter le potentiel