Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La carne rossa aumenta il rischio di cancro al seno

Meglio prediligere carni bianche e legumi

Tumore mammario_3480.jpg

Il consumo di carne rossa aumenta il rischio di insorgenza del cancro al seno. Lo conferma una revisione di 15 studi condotta dalla Harvard TH Chan’s School of Public Health che ha coinvolto oltre 1 milione di donne.
Dai dati emerge il legame fra la neoplasia e il consumo di carne lavorata, risultato che conferma la decisione dell’Oms di inserire insaccati e carni rosse nella lista degli alimenti cancerogeni.
Il dato è confermato da un team dell'Università di Harvard che ha preso in esame i dati provenienti dal Nurses' Health Study – vasto studio prospettico su un campione di oltre 70mila infermiere – indagando il nesso fra le proteine assunte con l'alimentazione da giovani e il rischio successivo di sviluppare la malattia.
I cibi mangiati dalle volontarie, che hanno risposto a una serie di questionari, sono stati classificati in cinque categorie: carni rosse non lavorate come gli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | carne, rossa, tumore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 1586 volte