(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) lancetta torna indietro di un'ora e si dorme di più, i casi di infarto diminuiscono di circa il 21 per cento.
Sulla base di questi dati, alcuni attivisti americani hanno lanciato una campagna per l'abolizione del cambio dell'orario, con relativa estensione dell'ora legale per tutto l'anno. Oltre a diminuire i casi di infarto, la scelta favorirebbe una riduzione del consumo di energia elettrica e quindi un beneficio per l'ambiente.
Il cardiologo Hindter Gurm, che ha coordinato lo studio, spiega: “i cambiamenti che osserviamo sono solo lievemente percettibili, ma quando lo stress aumenta, i casi di infarto salgono".
Leggi altre informazioni
10/03/2015 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


www.dopingman.com.ua/pkt/tamoksifen/tamoximed.html

http://cialis-viagra.com.ua

https://pills24.com.ua