Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Tumore tenosinoviale a cellule giganti, ecco pexidartinib

Tra poco in commercio il farmaco per questo tumore raro

Tumori_14228.jpg

È stata approvata dall’Ema la domanda di autorizzazione all’immissione in commercio (MAA) di pexidartinib per il trattamento di pazienti adulti con tumore tenosinoviale a cellule giganti (TGCT) sintomatico, associato a grave morbilità o limitazioni funzionali non suscettibile di miglioramento con la chirurgia.
Il 31 gennaio 2019, la Società Americana di Oncologia Clinica (ASCO) ha riconosciuto quale “Progresso dell’anno” l’evoluzione nel trattamento dei tumori rari, e ha inserito pexidartinib tra le cinque più significative innovazioni nel trattamento delle malattie rare, riconoscendolo come la prima promettente terapia sperimentale per il TGCT, chiamato anche sinovite villonodulare pigmentosa (PVNS) o tumore a cellule giganti della guaina tendinea (GCT-TS).
La convalida conferma che la domanda è completa e dà inizio al processo di valutazione scientifica da parte del Comitato europeo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumori, pexidartinib, tenosinoviale,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 4659 volte


www.progressive.com.kz

Acheter Cialis 5 mg

female viagara