Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Linfoma cutaneo, efficace Brentuximab

Approvato il nuovo farmaco dalla Commissione Europea

Linfoma_14177.jpg

I pazienti affetti da linfoma cutaneo a cellule T CD30-positivo (CTCL) hanno ora una nuova possibilità terapeutica.
Takeda Pharmaceutical ha infatti reso noto che la Commissione Europea ha provveduto ad autorizzare la commercializzazione di Adcetris (brentuximab vedotin) per il trattamento di pazienti precedentemente trattati con almeno una terapia sistemica.
Adcetris è un anticorpo coniugato a farmaco (ADC) diretto in modo specifico verso CD 30 che provoca lesioni cutanee in circa la metà dei pazienti con CTCL.
“Il CTCL è un sottotipo di linfoma non Hodgkin che origina ed interessa prevalentemente la pelle: in genere si presenta con chiazze rosse e squamose o placche cutanee ispessite che spesso ricordano l’eczema o la psoriasi e che possono avere un impatto significativo sull’autostima dei pazienti. Per il CTCL sono disponibili poche opzioni terapeutiche, con efficacia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | linfoma, Brentuximab, lesioni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18953 volte