Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un esoscheletro stampato in 3D al posto del gesso

Sistema personalizzato per un trattamento moderno delle fratture

Fratture_14092.jpg

Possiamo dire addio al gesso. Un team di ricerca italiano - nato dalla collaborazione tra Fondazione Santobono Pausilipon, Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon e Consiglio Nazionale delle Ricerche - sta sperimentando per la prima volta in ambito pediatrico un sistema personalizzato che sostituisce il tradizionale gesso con un esoscheletro in plastica ABS stampato in 3D. La ricerca è stata promossa al fine di realizzare un progetto assistenziale fortemente innovativo e si avvale del contributo liberale di 50.000 euro concesso dalla Banca d’Italia. La sperimentazione prevede l’applicazione dell’esoscheletro su 60 bambini di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, caratterizzati da fratture composte stabili a un braccio, «per le quali attualmente viene effettuato il trattamento con apparecchio gessato tradizionale».
L’esoscheletro, realizzato in plastica ABS, è prodotto con una stampante 3D ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fratture, esoscheletro, gesso,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicitŕ su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18991 volte