Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Colangite biliare primitiva, approvato Ocaliva

L'acido obeticolico è il nuovo trattamento per la malattia

Cirrosi e malattie del fegato_14060.jpg

È stato approvato l'acido obeticolico per il trattamento della colangite biliare primitiva (CBP), anche nota come cirrosi biliare primaria. L'Agenzia europea del farmaco ha autorizzato l'immissione in commercio di Ocaliva per una cura in combinazione con l'acido ursodesossicolico (UDCA) negli adulti con una risposta inadeguata all’UDCA o come monoterapia negli adulti che non tollerano l’UDCA.
Ocaliva è il primo nuovo trattamento disponibile per i pazienti europei con CBP da quasi 20 anni.
Ocaliva è un agonista del recettore farnesoide X (FXR). FXR è un regolatore chiave delle vie infiammatorie, fibrotiche, metaboliche e degli acidi biliari. Ocaliva aumenta il flusso biliare dal fegato e sopprime la produzione di acidi biliari nel fegato, riducendo così l'esposizione del fegato ai livelli tossici degli acidi biliari.
La sottomissione del dossier di Ocaliva all’EMA si è basata sui ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cirrosi, colangite, obeticolico,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20367 volte