Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I pericoli del chemsex

L'assunzione di droghe per aumentare le performance sessuali

Dipendenze_13668.jpg

C'è una nuova tendenza fra i giovani inglesi, e non è una buona notizia. Si chiama chemsex, un termine che fa riferimento all'abitudine di assumere droghe per aumentare le proprie performance sessuali.
Sono i medici dell'Nhs Foundation Trust a segnalare il problema sulle pagine del British Medical Journal. I ragazzi prendono sostanze come mefedrone, ghb, gbl e cristalli di metanfetamina per arrivare a fare sesso per ore e con più partner.
Al di là del rischio aumentato di diffusione delle malattie infettive come l'Hiv o la sifilide, il chemsex può anche provocare danni mentali di grave entità.
Mefedrone e cristalli di metanfetamina sono infatti degli stimolanti che hanno l'effetto di aumentare il battito cardiaco e la pressione sanguigna, ma danno anche euforia e una maggiore eccitazione sessuale. Il ghb ha invece un forte effetto disinibitore, oltre a svolgere una leggera azione ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | chemsex, droghe, hiv,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19104 volte


https://pillsbank.net

www.pharmacy24.com.ua

інтернет казино