(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) in corso con farmaci antinfiammatori specifici (come quelli usati per lartrite reumatoide) sono volti a vedere se in pazienti con proteina C elevata si riesce a prevenire il rischio di eventi cardiovascolari. Se questi studi saranno positivi si potr capire come prevenire un infarto con farmaci antinfiammatori specifici, andando a controllare i meccanismi infiammatori che sono alla base dellaterosclerosi".
In questa direzione va anche lo studio sulla molecola anti-infarto coordinato dalla prof.ssa Giovanna Luzzo. In corrispondenza delle placche aterosclerotiche sono presenti cellule immunitarie con propriet pro-infiammatorie, le quali tuttavia hanno di norma un freno molecolare, CD31 appunto.
"Abbiamo scoperto che quando la placca aterosclerotica si attiva, viene a mancare il freno immunitario CD31", spiegano i ricercatori romani.
Leggi altre informazioni
20/10/2014 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


там

medicaments-24.net

женская виагра состав препарата