Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Per scoprire le bugie ci basta meno di un secondo

Il nostro cervello è subito pronto a smascherare la finzione

Varie_12649.jpg

Qualcuno potrà anche ingannarci nel corso della vita, ma quando ci accorgiamo di una menzogna lo facciamo in tempi rapidissimi, qualcosa come un terzo di secondo. Lo ha stabilito uno studio fatto in collaborazione tra Università di Milano Bicocca, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università di Parma e Università della California di San Diego.
Alcuni volontari hanno osservato immagini di persone che mostravano un'espressione coerente con lo stato d'animo che veniva dichiarato. Nello stesso tempo, i ricercatori visualizzavano il cervello dei volontari con una risonanza magnetica a bassa risoluzione per comprendere il tipo di attività cerebrale in corso. Di fronte a una bugia, la corteccia orbito-frontale del volontario, per l'esattezza la regione ventromediale, si attivava in 300 millisecondi svelando l'inganno.
Un terzo di secondo è il tempo che impiega ogni percezione a fare ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | bugie, coscienza, corteccia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18879 volte


https://medicaments-24.com/

https://www.medicaments-24.com/

buysteroids.in.ua/