(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) dai batteri che causano la maggior parte degli episodi, al contrario di quanto avviene per i prodotti somministrati per via topica.
3)Evitare gli antibiotici per via orale per un'otite esterna acuta non complicata.
4)Per i pazienti che soddisfano i criteri diagnostici per rinosinusite acuta non complicata (fino a 4 settimane di secrezione purulenta nasale, accompagnata da ostruzione nasale, dolore-pressione-pienezza facciale), bene evitare l'imaging radiografico di routine, che pu essere invece maggiormente appropriato per quei pazienti affetti da rinosinusite acuta complicata o con comorbilit predisponenti a complicanze o in soggetti in cui si sospetta una diagnosi alternativa.
5)Nei pazienti che accusano una disfonia non eseguire una Tc o una risonanza magnetica prima di aver esaminato la laringe. Per la valutazione preferibile lo specchietto o le fibre ottiche, mentre l'imaging inutile nella maggior parte dei casi. Dopo la laringoscopia giustificata la diagnostica per immagini in due casi: paralisi delle corde vocali o presenza di una massa o una lesione a carico della laringe.
Leggi altre informazioni
07/03/2014 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


препараты содержащие варденафил

http://medicaments-24.com

Нашел в интернете полезный сайт про направление Спецсредства https://militarycenter.com.ua