Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La depressione fa male al cuore

Rischio aumentato di fibrillazione atriale

Depressione_12296.jpg

C’è un legame fra la depressione e i disturbi del ritmo cardiaco. A rivelarlo è uno studio presentato nel corso delle Lifestyle e Cardiometabolic Health Scientific Sessions 2018 dell'American Heart Association's.
Stando ai risultati dei ricercatori della Keck School of Medicine della University of Southern California a Los Angeles, la depressione avrebbe l’effetto di aumentare il rischio di fibrillazione atriale, un disturbo del ritmo cardiaco che può provocare anche l’ictus.
La fibrillazione atriale si verifica quando le due camere superiori del cuore iniziano a vibrare in modo caotico, compromettendo la capacità di spingere il sangue nelle camere inferiori.
La possibile conseguenza è la formazione di coaguli e l’ictus. Allo studio hanno partecipato oltre 6.660 persone con un’età media di 62 anni privi di patologie cardiache.
Fra chi assumeva farmaci antidepressivi o aveva ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | depressione, fibrillazione, cuore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 2910 volte