(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) una proteina denominata “C per EBP alpha”. La molecola è alla base dell’attivazione di un gruppo di cellule uniche chiamate MDSC, che agiscono per inibire l’infiammazione. L’azione sul miRna-690 bloccandone l’espressione ha permesso agli scienziati di verificare un’inversione degli effetti.
Ulteriori studi saranno necessari per cercare di capire come applicare questa scoperta a vantaggio dei pazienti affetti da malattie autoimmuni, dal momento che il THC potrebbe portare anche a effetti collaterali nocivi difficilmente controllabili.
Leggi altre informazioni
27/11/2013 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


220km.com/category/gm/

www.adulttorrent.org/search/menatplay

виагра таблетки купить киев