Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Emorroidi, come limitare il rischio di recidiva

Importanza dell'inquadramento clinico nella chirurgia delle emorroidi

Emorroidi_1188.jpg

In Italia circa il 20% degli adulti ha sofferto almeno una volta nella vita di disturbi legati alla malattia emorroidaria sia in relazione alla componente vascolare (rettorragia, irritazione, prurito, dolore acuto, etc) che alla presenza del prolasso, con sintomi da incontinenza o da ostruita defecazione (straining, incompleta evacuazione, digitazione, uso di clisteri).
L’introduzione delle tecniche codificate da Longo (Prolassectomia, STARR, TranSTARR) ha completamente modificato l’approccio a tale patologia rendendo necessario un inquadramento diagnostico ed anamnestico più accurato al fine di modulare il trattamento alle reali esigenze della persona. Dall’analisi dell’esperienza personale abbiamo evidenziato i fattori a nostro avviso essenziali per il trattamento dei pazienti affetti da malattia emorroidaria.

Dal 2003 al 2008 la ASL 3 Regione Toscana, Ospedale SS. Cosma e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | emorroidi, chirurgia, recidiva,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 20387 volte


http://biceps-ua.com

www.pills24.com.ua

pills24.com.ua