(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) che potrebbe non risultare corretta. In uno studio recente pubblicato su Psychological Science questa convinzione stata rimessa in discussione
"Questo studio affronta uno dei problemi classici nello studio dello sviluppo infantile: quali sono le informazioni di cui i bambini hanno bisogno per ricordare che un oggetto esiste anche una volta fuori dalla loro vista?", ha detto Melissa Kibbe, una delle autrici dello studio. "La risposta : molto poche", ha aggiunto. Grazie a una serie di test condotti su un gruppo di neonati, gli scienziati hanno scoperto che anche se i bambini non ricordano le forme di due oggetti nascosti, si stupiscono quando spariscono completamente. La conclusione? I neonati ricordano l'esistenza di un oggetto senza ricordare ci che l'oggetto. "I nostri risultati sembrano indicare che il cervello ha una serie di 'puntatori' che sono utilizzati per individuare le cose del mondo che abbiamo bisogno di tenere traccia", spiega Kibbe. "Lo stesso puntatore - ha aggiunto - non ci comunica alcuna informazione su ci che sta indicando, ma ci dice che qualcosa c. I neonati utilizzano questo senso per tenere traccia degli oggetti, senza dover ricordare cosa siano questi oggetti".


Leggi altre informazioni
20/12/2011 dr.ssa Anna Saito


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


adulttorrent.org/search/lifeselector/6

инструкция по применению препарата вимакс

левитра цена киев