Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Disturbo bipolare, livelli alti di proteina C-reattiva

Nesso evidente fra la Pcr e l'insorgenza del disturbo

Varie_1062.jpg

I pazienti affetti da disturbo bipolare mostrano livelli più elevati della media di proteina C-reattiva (Pcr), soprattutto nei periodi maniacali. Lo afferma una metanalisi pubblicata su The Lancet Psychiatry da un team della Deakin University School of Medicine di Geelong, in Australia.
Brisa Fernandes, coordinatrice dello studio, spiega: «Secondo una delle ipotesi accreditate, un aumento dell'attivazione del sistema immunitario potrebbe associarsi a un certo numero di malattie psichiatriche tra cui il disturbo bipolare».
Gli scienziati australiani hanno esaminato 27 studi per un totale di 2.161 pazienti con disturbo bipolare e 81.932 soggetti sani di controllo. I dati indicano che nelle persone affette da disturbo bipolare i livelli di proteina C-reattiva sono più alti durante i periodi depressivi e nei momenti eutimici, ma ancora più elevati durante gli episodi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | disturbo, bipolare, proteina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18947 volte


steroid-pharm.com

www.steroid-pharm.com