Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Carenza di vitamina B6, rischio di Parkinson

Studio asiatico evidenzia un aumento rilevante del rischio

Parkinson_10362.jpg

Di fronte a una carenza di vitamina B6, il pericolo di incorrere nel morbo di Parkinson aumenterebbe del 50 per cento. È la conclusione cui giunge lo studio di un team di scienziati giapponesi apparso sulla rivista British Journal of Nutrition.
I ricercatori asiatici hanno scoperto un legame fra l'assunzione di vitamina B e l'omocisteina, l'amminoacido che ha effetti tossici nei confronti delle cellule cerebrali. Naturalmente, livelli al di sotto della norma di vitamina B6 non si traducono per forza di cose nello sviluppo del morbo di Parkinson, ma una percentuale più alta della sostanza potrebbe ridurre il rischio di insorgenza della patologia, stando ai dati rilasciati dagli studiosi.
Gli scienziati giapponesi sono partiti da due precedenti ricerche sullo stesso argomento; la prima, dell'Erasmus Medical Center di Rotterdam, in Olanda, era arrivata a conclusioni simili, sottolineando ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | parkinson, vitaminab, pesce,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19253 volte


https://viagra-on.com/

www.rezeptfrei-viagra.com

состав женской виагры