Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il virus A e i trapianti possibili

L'H1N1 non rappresenta un ostacolo per la speranza di chi aspetta un trapianto

Fegato_10267.jpg

Il virus A non riesce a impedire i trapianti. A una neonata di sei mesi di Torino, infatti, è stato impiantato il fegato di un bimbo di sei anni risultato positivo all'infezione.
Come negli altri casi, il bambino era affetto da un'altra patologia, una grave e congenita malformazione cardiaca aggravata appunto dalla presenza del virus A Il piccolo, tenuto in vita fin da lunedì solo grazie all'Ecmo, la macchina che consente l'ossigenazione extra-corporea del sangue, è morto nella giornata di sabato a Padova; a quel punto i genitori hanno autorizzato l'intervento destinato a salvare, in un primo momento, un altro bambino malato di tumore, per il quale, tuttavia, era già troppo tardi.
Alla fine, il sacrificio del bimbo di Padova ha salvato Elisa, di appena sei mesi, che presentava un'atresia delle vie biliari, ovvero un'ostruzione che non consente la corretta circolazione della bile nel ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | trapianto, fegato, H1N1, bambina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26978 volte


https://steroid-pharm.com

Viagra sans ordonnance

сиалис одесса