(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) sottopone spesso a regimi alimentari molto rigidi per brevi periodi di tempo allo scopo di perdere peso, ma poi ricade negli antichi errori e si rif con gli interessi.
Gli scienziati hanno studiato il comportamento di 155 topi da laboratorio, dividendoli in due gruppi. Al primo gruppo, sono stati proposti alimenti ricchi di grassi al sapore di cioccolato, mentre al secondo stato somministrato cibo normale. In tal modo, hanno potuto verificare che i topi del primo gruppo, quelli viziati con il cioccolato, tornati a un'alimentazione normale manifestavano segni di nervosismo e rifiutavano il cibo, mentre fra gli altri topi non si notava alcun cambiamento.
Sottoposti ad esami, i cervelli dei topi del primo gruppo presentavano un'alterazione evidente dei livelli del gene CRF (Corticotropin-Realeasing Factor) nell'amigdala, ovvero la zona coinvolta nelle sensazioni legate al cibo. I livelli del gene incriminato tornavano alla normalit soltanto quando i topi ricominciavano a mangiare gli alimenti al sapore di cioccolato.
Il dott. Cottone osserva che il cambiamento continuo dei livelli del gene CRF ha permesso di comprendere le cause dei ricorrenti fallimenti delle diete. Ci conduce il ragionamento dei medici a trovare una somiglianza fra i comportamenti dei topi dell'esperimento e quello di chi tenta continuamente e inutilmente di dimagrire, e di conseguenza, stabilito questo principio di dipendenza, anche con chi si sente costretto al consumo di droghe e alcool.
Secondo la dott.ssa Valentina Sabino, infatti, lattivazione del CRF durante lastinenza dai cibi pi golosi induce uno stato emozionale negativo, responsabile dei segni di ansia e contribuisce alle ricadute nella morsa degli alimenti vietati. Lo stress sperimentato dai 'forzati' delle diete nella fase di astinenza dai cibi gustosi - conclude - ha delle somiglianze neurobiologiche con lo stato emotivo negativo di quanti dipendono da alcol e droga.

10/12/2009 Riccardo Antinori


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


http://pills24.com.ua

Buy Anastrozole

левитра варденафил отзывы